Empatia degli spazi_abstract from L22 on Vimeo.

EMPATIA DEGLI SPAZI
Architettura + Neuroscienza

Giorgio Tartaro, giornalista e conduttore televisivo, ne parla con
Vittorio Gallese, neuroscienziato all’Università degli Studi di Parma

Giovedì 21 novembre
Dalle h. 18.00
Via Lombardini 22, Milano

Liberamente ispirata allo studio del Prof. Harry Francis Mallgrave: “Architecture and Embodiment”

Guarda la locandina

Lo spazio architettonico va inteso soprattutto come una esperienza emotiva e multisensoriale, come la reazione di un organismo con un corpo ad un ambiente che produce continui stimoli. Secondo la teoria di Gallese lo spazio ha la capacità di esprimere immediate reazioni emotive, somatiche e viscerali.

EMPATIA DEGLI SPAZI è un appuntamento di grande rilievo culturale che per la prima volta indaga l’affascinante rapporto tra architettura e neuroscienze aprendo nuovi orizzonti alla progettazione architettonica e di interni così come al Marketing, alla Comunicazione, alle Risorse Umane, alle Teorie Decisionali e a quelle del Problem Solving.

A raccontarci il ruolo chiave del binomio cervello-corpo nel rapporto con lo spazio costruito ci sarà il Prof. Vittorio Gallese, neuroscienziato, scopritore – insieme ad altri ricercatori dell’Università di Parma e coordinati da Giacomo Rizolatti – dei ‘neuroni specchio’ (forse la scoperta italiana più citata nella letteratura internazionale) e autore delle successive ricerche sull’embodied simulation (simulazione corporea).

Ad intervistarlo il giornalista e conduttore televisivo Giorgio Tartaro, trendwatcher sui temi dell’architettura e del lifestyle. Sullo sfondo della conversazione, una delle opere più interessanti dell’ultimo periodo: Architecture and Embodiment del professore Harry Francis Mallgrave.

Un dibattito che si preannuncia molto interessante per le relazioni che evidenzia tra ufficio, spazio ed empatia e per l’impatto rivoluzionario che delle neuroscienze su ambiti tipicamente manageriali. Parleremo di:

L’ architettura come esperienza del corpo e dei sensi
Le implicazioni per la progettazione degli ambienti di lavoro
Il nuovo paradigma manageriale

L’evento culminerà in un cocktail ‘empatico’ pensato per incontrare i gusti e le aspettative dei partecipanti.
Nell’occasione verrà presentato il Laboratorio di Neuroscienze – LSN

Leggi la news sul sito di Lombardini22.com

R.S.V.P.

eventi@lombardini22.com
T: +39 02 365.962.00

Lombardini22
Via Lombardini 22
20143 Milano MI

Comments are closed.